Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

ALDO MORO E PEPPINO IMPASTATO. COSÌ DIVERSI, COSÌ VICINI! di Giuseppe Lumia

  ALDO MORO E PEPPINO IMPASTATO. COSÌ DIVERSI, COSÌ VICINI! Il 9 maggio del 1978 il Paese viene squarciato da due eventi che ne segnano drammaticamente la storia: l’uccisione di Aldo Moro a Roma e quella di Peppino Impastato a Cinisi.  Anche quest’anno mi piace ricordarli insieme! Aldo Moro aveva sfidato il “blocco della nostra democrazia” e il “muro di Berlino” per aprire alla sinistra storica e fare entrare il nostro Paese nel novero delle “democrazie mature”. Una sfida che portò alla sua morte per mano delle Brigate Rosse e delle collusioni con apparati e istituzioni interni e internazionali.  Peppino Impastato sfidò la potentissima mafia locale e internazionale dei Badalamenti per liberare il proprio territorio dagli interessi e dal dominio dei boss. Una sfida che portò Peppino alla tragica morte per mano dei mafiosi e delle collusioni con apparati e istituzioni.  Aldo Moro e Peppino Impastato, con idee e culture politiche differenti, agivano per il “bene comune”. Così diversi, cos

Ultimi post

1° MAGGIO: C’È POCO DA FESTEGGIARE RETORICAMENTE. C’È MOLTO DA RIPENSARE, RIPROGETTARE E RILANCIARE IL LAVORO

È USCITO EMERGENZA

CON IL CUORE AL SERVIZIO DELL’UCRAINA E CON LA TESTA AL SERVIZIO DELLA PACE

LUNEDÌ IN BIBLIOTECA

IL MODELLO ORBÀN È DA NON SOTTOVALUTARE. FA CAPIRE MEGLIO LA POSTA IN GIOCO SUL FUTURO DELL’EUROPA E DEL NOSTRO PAESE

GIORNATA INTERNAZIONALE DELL’AMBIENTE. VA RIPRESA LA DATA SPARTIACQUE DEL 2030. Di Giuseppe Lumia

Violenze sulle donne: i dati della polizia criminale

DONNA E PACE. NON C’È DUBBIO! PER RIPENSARE E RIPROGETTARE IL CAMMINO DELL’UMANITÀ BISOGNA ASCOLTARE E SEGUIRE LE DONNE di Giuseppe Lumia

UCRAINA: VENTI DI GUERRA E SPIRAGLI DI PACE di Giuseppe Lumia

“ SHOAH: IL DOVERE DELLA MEMORIA E LA STORIA MASSONICA DEL “Non-ti-scordar-di-me” IN GERMANIA (das vergissmeinnicht) ” di Franco Calabrese